Arriva la sposa! … a piedi

Spread the love

L’arrivo della sposa alla cerimonia è uno dei momenti più attesi da tutti, sia dagli invitati, che dai festeggiati.

Gli ospiti e i curiosi che si sono affollati fuori dal luogo della cerimonia, sono tutti in trepidante attesa di assistere all’arrivo della sposa. A volte sono così impazienti che, nonostante quanto previsto dal galateo, si fa fatica a farli aspettare all’interno.

E allora anche questo deve essere un momento molto curato, sarà fotografato e sicuramente una di queste foto farà parte dell’album di nozze.

Quindi anche il mezzo con cui si arriva deve essere scelto con cura e degno di nota.

Non per nulla spesso e volentieri si noleggiano auto d’epoca o di lusso, o ci si fa imprestare l’auto elegante di qualche amico.

A volte però la sposa stupisce tutti arrivando con “mezzi di locomozione” insoliti: una vespa, un trattore, un sidecar, una bici, un monopattino o … a piedi.

matrimonio-in-vespa

-Fonte foto: Pinterest-

Tu hai mai pensato a come vorresti fare il tuo ingresso trionfale?

Io credo che arrivare a piedi sia molto emozionante, romantico, con un leggero sapore vintage, e ovviamente Slow!

Percorrere la distanza che ti separa dall’uomo della tua vita può così diventare un simbolo del cammino che hai compiuto per raggiungere quella felicità.

E così, un passo dopo l’altro abbandonare ogni timore, ogni insicurezza, ogni ansia e paura e lasciare il posto solo a un’emozione crescente. Un emozione che hai il tempo di goderti, di fare tua, di imprimerla nella tua memoria per sempre.

Un tempo era prassi comune che la sposa fosse accompagnata in Chiesa, per le strade del paese, a piedi con tutto il seguito del corteo nuziale.

Fonte foto: Pinterest

Oggi questa pratica è quasi completamente in disuso, tranne in alcune regioni del sud più legate alle tradizioni.

Ma non è il corteo nuziale che voglio proporti, quanto un momento tutto tuo.

Una possibilità anche per sfruttare più a lungo “la passerella” per arrivare alla cerimonia. Le occasioni per essere sotto i riflettori, nella vita di una donna normale, sono praticamente pari a zero. Con un’eccezione: quella delle nozze.  Perché allora non sfruttarla al massimo? Lascia che ti ammirino in tutto il tuo splendore!

Ovviamente nel caso in cui il luogo della cerimonia fosse troppo distante da quello in cui ti prepari puoi avvicinarti con la macchina e poi scendere e fare l’ultimo tratto a piedi.

Inoltre potrebbe essere anche l’occasione per sfoggiare un delizioso ombrellino parasole per ripararti nei mesi più caldi.

parasole-per-matrimonio

– Fonte Foto: Pinterest –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *